forum.russurrogate.com forum.russurrogate.com

IUI primi approcci

Post Reply
romana
Posts: 15
Joined: 14 Feb 2010, 17:03

IUI primi approcci

Post by romana » 17 Feb 2010, 15:30

Scusatemi, lunedì ho il colloquio al centro, ma prima mi piacerebbe avere anche una vs. opinione, anche perchè sono un tantino preoccupata.
Vi spiego: 2 anni di tentativi alle spalle, gine che mi diceva è tutto ok, solo che ci pensi troppo, devi avere pazienza.
Bene, ora il centro mi ha fatto rifare gli esami, prospettandomi poi una stimolazione, per poi passare alla iui. Ho ritirato ieri lo spermiogramma di mio marito, con il seguente esito: discreta astenospermia (2% motilità rettilinea a 60 min) + marcata teratospermia (7% forme normali).
Ma secondo voi con questo esito, e tenendo conto che il mio fsh non è ottimo (8,8), se mi propongono stimolazione e poi iui devo fidarmi o stanno solo cercando di spillarmi quattrini? Il centro che mi segue fa iui solo a pagamento e fivet + icsi con il ssn.
Vorrei andare li ma sono un po' perplessa..forse meglio a pagamente?? S hanno maggiori risulati??
Vedo che tutti o molti di voi parlano dell'ukraina ma quali sono i vantaggi e perchè..scusate sembreranno domande stupide ma io non sono ancora così pratica grazie:)

Barby
Posts: 21
Joined: 29 Dec 2009, 16:37

Re: IUI primi approcci

Post by Barby » 18 Feb 2010, 17:03

cara ROMANA una mia amica ha fatto IVI su ciclo naturale prendendo Clomid
ora ha una bellissima bambina.
lei ererologa quando era possibile farlo.
La decisione penso che la prenderà il dottore visto che può seguire come rispondi all'ovulazione e a tutto il resto.
baci

stellina
Posts: 54
Joined: 27 Dec 2009, 11:09

Re: IUI primi approcci

Post by stellina » 22 Feb 2010, 15:31

ciao belle....volevoaugurarvi ogni fortuna con i vostri tentativi di IUI,ma volevo anche consigliarvi di non accanirvi su queste tecniche, nel senso che se dopo qualche tentativo non ottenete il risultato sperato, cambiate sistema e passate ametodi di secondo livello,rischiate di perdere tempo e soldi senza ottenere niente...per lo meno questa e' stata la mia esperienza..
ciao e in bocca alla cicogna..

romana
Posts: 15
Joined: 14 Feb 2010, 17:03

Re: IUI primi approcci

Post by romana » 26 Feb 2010, 10:12

Non credo che mi accaniro' ancora per tanto, anche perche' fare lòe stimolazioni e' costoso da tutti i punti di vista , economico, ma soprattutto fisico, e sta' apassando un saccop di tempo, poi con le semplici IUI e gli spermini fiacchi di maritino, non so' cosa riusciro' a afer , sono un po' demoralizzata e eperplessa su cosa fare!
Date un aiutino... :?:

lia
Posts: 50
Joined: 14 Feb 2010, 17:30

Re: IUI primi approcci

Post by lia » 02 Mar 2010, 09:28

CARA ROMANA FAI TUTTO IL POSSIBILE PER OTTENERE CIO' CHE CERCHI...NON TI SCORAGGIARE, VEDRAI CHE CI SONO BAMBINI ANCGHE PER TE!

martuccia
Posts: 146
Joined: 29 Dec 2009, 16:35

Re: IUI primi approcci

Post by martuccia » 14 Mar 2010, 18:45

care infertili ed infelici, vi consiglio di non perdere tempo in tentativi quasi inutili a meno che vostro marito non abbia dei veri e propri super eroi:)
ma dubito..se cosi' fosse non sareste qui,io ne ho fatte svariate e tutte senza alcun successo
baci e auguri

Post Reply

Return to “Procreazione assistita: inseminazioni”