forum.russurrogate.com forum.russurrogate.com

ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

ireneVale
Posts: 404
Joined: 11 Sep 2015, 15:22

ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by ireneVale » 11 Oct 2018, 22:57

non è che ce qualcuna che è nella mia stessa situazione?
che ne pensate?

giorgia
Posts: 795
Joined: 27 May 2015, 23:38

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by giorgia » 11 Oct 2018, 23:15

Nn ho il tuo problema ma ho un'amica ke è nella tua situazione alla seconda gravidanza e aveva il problema anke con la prima...so ke ha fatto il parto naturale ma nn so dirti altro...

natynaty
Posts: 1152
Joined: 16 Nov 2016, 10:06

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by natynaty » 12 Oct 2018, 22:15

.non voglio rinunciare a partorire naturale...è che c è la possibilità che con lo sforzo possa peggiorare e quindi diventare operabile

ramen
Posts: 92
Joined: 05 Sep 2018, 12:27

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by ramen » 12 Oct 2018, 22:55

posso chiederti come te ne sei accorta? Perché io ho il dubbio terribile che mi sia successa la stessa cosa, di avere cioè un prolasso...puoi raccontarmi? Ti ringrazio...

aBez
Posts: 582
Joined: 30 Oct 2016, 16:06

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by aBez » 13 Oct 2018, 10:07

per lo sforzo del parto mi sn "rovinata"e infatti i dolori post parto sn stati mille volte peggio dei dolori del parto(sto ancora combattendo con l emorroidi e i dolori che ne comportano con attacchi di pianto..fatica a stare sedut,in macchina,fatica ad alzarmi etc)....e io prima del parto non avevo emorroidi fuori etc quindi non so cosa potrebbe succedere nella tua situazione....il gine cosa dice??..

qiara
Posts: 661
Joined: 01 Nov 2017, 22:07

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by qiara » 13 Oct 2018, 10:25

A me Hanno fatto fare il cesareo, ma solo perche essendogia stata operata diverse volte era troppo pericoloso e rischiavo di f@ttermi il pavimento pelvico..... Comunque ne il cesareo ne un'operazione al sedere sono una passeggiata. Non saprei scegliere il male minore.....

Samirra
Posts: 974
Joined: 20 Oct 2015, 00:18

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by Samirra » 13 Oct 2018, 10:42

La mia gine mi ha detto che il prolasso rettale non è una controindicazione al parto naturale...ormai sono alla trentasettesima settimana e non ho fatto altro che combattere per avere un cesareo mio malgrado preferisco il naturale....ma nulla puoi fare il naturale mi ripetevano....3 chirurghi mi hanno visitato e tutti e 3 a dirmi la stessa cosa...che è di secondo grado che non è operabile e che posso fare il naturale...mi dicono signora perchè farsi tagliare? il cesareo è sempre un intervento....ecc ecc...
Come me ne sono accorta? Con gli anni...esattamente 4 anni fa....quando vado in bagno a defecare,per lo sforzo mi esce di fuori il prolasso ovvero due emorroidi che hanno perso di tonicità e anche la perete che riveste il retto...non so se mi sono saputa spiegare...comunque esce di fuori solo al momento dello sforzo...è un qualcosa di terribilmente fastidioso oltre che un po schifoso....comunque concludendendo la mia gine dice che non è tanto il travaglio ma lo sforzo alla fine che puo farmelo peggiorare...cioè quando ti viene la doglia forte e cominci a spingere...questo si e no puo durarare 1 o 2 minuti...che so..

felina
Posts: 870
Joined: 08 Jun 2017, 22:09

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by felina » 13 Oct 2018, 10:56

Allora mi sa che pure io ti faccio compagnia...solo che sto problema non è solo quando sforzo. Non so, io in qualche modo mi sono già messa in conto che dovrò operarmi, dopo il parto...mannaggia a sti sederi...

lilac
Posts: 714
Joined: 24 Jul 2017, 12:11

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by lilac » 13 Oct 2018, 11:15

Bhè almeno sappiamo che non siamo le sole...
anch io ho messo in conto di operarmi dopo il parto....ma sai non è detto che peggiori,almeno la mia gine mi ha detto cosi...non mi ha dato né la sicurezza che peggiora e né che rimane cosi per come è....
comunque in linea di massima alla maggior parte delle donne dopo il parto rimane qualche problema di emorroidi e cose simile ma sempre come mi ha detto la gine solitamente rientra tutto dopo un po di tempo...
allora anche tu farai il naturale nonostante il problemino?

alischa
Posts: 223
Joined: 20 Apr 2018, 13:07

Re: ho un prolasso rettale di secondo grado e vorrei lo stesso fare il parto naturale

Post by alischa » 13 Oct 2018, 21:27

Posso dare un contributo con la mia esperienza e cerco consigli. Prima delle gravidanze mai avuto problemi di nessun genere, mai emorroidi, mai fatica a defecare, mai sensazioni strane insomma. Il primo parto è stato peró difficilissimo, 4,5 kg di figlio e travaglio lungo ma soprattutto parto lungo, non scendeva con le spinte e dopo due ore e un taglio che m'è costato 30 punti hanno deciso di tenere la testa incanalata con la ventosa e mi hanno fatto spingere per ben 6 volte con un'ostetrica in ginocchio sulla mia pancia...un film horror. Il risultato sono state emorroidi periodiche e un prolasso importante con difficoltà seria ad andare al bagno, il primo anno una tragedia, poi giusto un pelino meglio ma è sempre un bel problema. Nove mesi dopo ero nuovamente incinta ma ho fatto un aborto terapeutico a 23 settimane (travaglio indotto e spinte) che non ha pero modificato la situazione. Certo attribuivo ció al fatto che il feto fosse piccolo.....altri 5 mesi e nuova gravidanza. Ero terrorizzata all'idea del parto non tanto per il dolore (epidurale!!!) quanto per la questione del prolasso. Il mio gine non appoggiava il cesareo "solo" con quella motivazione......Ho partorito 4 mesi fa un bimbo di 3,9 kg ma è nato in 2 ore e poche spinte!!!! Subito dopo il parto ho avuto due volte le emorroidi ma finito con quelle devo dire che la situazione prolasso non è assolutamente peggiorata!!! Certo non poteva migliorare ma il fatto che non sia peggiorata gia mi pare una gran vittoria.
In conclusione credo dipenda tutto dal tipo di parto!
Ma ci sono rimedi a parte l'intervento?? Esperienze? Consigli?

Post Reply

Return to “Gravidanza e parto”