forum.russurrogate.com forum.russurrogate.com

Adozione, info ed esperienze

puffetta
Posts: 948
Joined: 29 May 2015, 09:10

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by puffetta » 19 Apr 2016, 23:23

mi sembra di aver letto che la coppia deve essere capace di educare, istruire e mantenere il minore e tali risorse saranno oggetto dell’indagine da parte di psicologi e assistenti sociali. La differenza di età che deve esserci tra genitori e figlio adottivo non deve essere superiore ai 45 anni.

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 20 Apr 2016, 09:30

puffetta wrote:mi sembra di aver letto che la coppia deve essere capace di educare, istruire e mantenere il minore e tali risorse saranno oggetto dell’indagine da parte di psicologi e assistenti sociali. La differenza di età che deve esserci tra genitori e figlio adottivo non deve essere superiore ai 45 anni.

si è esatto, per questo si fanno gli incontri con la psicologa e gli assistenti sociali ( che sono almeno 6, con l'ultimo incontro che vengono a vedere la casa), perchè loro decideranno se gli aspiranti genitori sono idonei o meno.

gabrycia
Posts: 532
Joined: 21 May 2015, 11:23

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by gabrycia » 20 Apr 2016, 10:04

stefystefy wrote:
puffetta wrote:mi sembra di aver letto che la coppia deve essere capace di educare, istruire e mantenere il minore e tali risorse saranno oggetto dell’indagine da parte di psicologi e assistenti sociali. La differenza di età che deve esserci tra genitori e figlio adottivo non deve essere superiore ai 45 anni.

si è esatto, per questo si fanno gli incontri con la psicologa e gli assistenti sociali ( che sono almeno 6, con l'ultimo incontro che vengono a vedere la casa), perchè loro decideranno se gli aspiranti genitori sono idonei o meno.
tante volte bisogna farlo anche con le coppie fertili prima di dare a loro l'ok per concepire :lol: :lol: :lol:

gabrycia
Posts: 532
Joined: 21 May 2015, 11:23

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by gabrycia » 20 Apr 2016, 10:05

i corsi ho fatto anche io, sono propedeutici all’iter adottivo ed è obbligatorio prima di fare i veri incontri di “indagine” con gli assistenti sociali. Questi corsi sono di gruppo e ci si può esporre (cmq. le cose dette rimangono lì, non sono le stesse persone che poi ti seguiranno), il mio era molto interattivo

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 20 Apr 2016, 10:20

gabrycia wrote:
stefystefy wrote:
puffetta wrote:mi sembra di aver letto che la coppia deve essere capace di educare, istruire e mantenere il minore e tali risorse saranno oggetto dell’indagine da parte di psicologi e assistenti sociali. La differenza di età che deve esserci tra genitori e figlio adottivo non deve essere superiore ai 45 anni.

si è esatto, per questo si fanno gli incontri con la psicologa e gli assistenti sociali ( che sono almeno 6, con l'ultimo incontro che vengono a vedere la casa), perchè loro decideranno se gli aspiranti genitori sono idonei o meno.
tante volte bisogna farlo anche con le coppie fertili prima di dare a loro l'ok per concepire :lol: :lol: :lol:

concordo :D :D

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 20 Apr 2016, 10:22

gabrycia wrote:i corsi ho fatto anche io, sono propedeutici all’iter adottivo ed è obbligatorio prima di fare i veri incontri di “indagine” con gli assistenti sociali. Questi corsi sono di gruppo e ci si può esporre (cmq. le cose dette rimangono lì, non sono le stesse persone che poi ti seguiranno), il mio era molto interattivo
nel nostro caso invece erano si incontri con altre coppie 7 per la precisione, ma eravamo seguiti dalla psicologa e dall'assistente sociale, che sono le stesse che poi ci faranno l'iter.

Arianna68
Posts: 596
Joined: 22 May 2015, 11:26

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by Arianna68 » 20 Apr 2016, 10:53

L’iter vero e proprio parte con la presentazione della domanda di adozione (nazionale e internazionale) al tribunale dei minori (alla domanda vanno allegati certificato medico di sana e robusta costituzione, esami del sangue, dichiarazione dei futuri nonni di assenso all’adozione e foto della coppia). Da qui si attivano gli assistenti sociali e non prima di 4 mesi si sarà contattati per il primo vero colloquio. E’ in in questi colloqui che cercano di scavare a fondo nella coppia, e tutto ciò che rilevano farà parte della relazione che consegneranno al giudice del tribunale che a sua volta oltre a considerare la relazione farà un ulteriore colloquio e scrive anche il suo parer. a seguito di ciò una commissione di altri 4 giudici decideranno se accettere o meno la vostra domanda di adozione e dare l’idoneità. Per l’adozione nazionale se l’iter è positivo si può sperare di essere chiamati per 3 anni, perché poi la domanda decade e per rimettersi in lista bisogna rifare l’intero iter.

Arianna68
Posts: 596
Joined: 22 May 2015, 11:26

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by Arianna68 » 20 Apr 2016, 10:54

stefystefy wrote:
gabrycia wrote: tante volte bisogna farlo anche con le coppie fertili prima di dare a loro l'ok per concepire :lol: :lol: :lol:

concordo :D :D
ahahah, straquoto!!!

Arianna68
Posts: 596
Joined: 22 May 2015, 11:26

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by Arianna68 » 20 Apr 2016, 10:54

stefystefy wrote:
gabrycia wrote:i corsi ho fatto anche io, sono propedeutici all’iter adottivo ed è obbligatorio prima di fare i veri incontri di “indagine” con gli assistenti sociali. Questi corsi sono di gruppo e ci si può esporre (cmq. le cose dette rimangono lì, non sono le stesse persone che poi ti seguiranno), il mio era molto interattivo
nel nostro caso invece erano si incontri con altre coppie 7 per la precisione, ma eravamo seguiti dalla psicologa e dall'assistente sociale, che sono le stesse che poi ci faranno l'iter.
quindi credo varia da regione a regione..

bonbon
Posts: 654
Joined: 26 May 2015, 12:47

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by bonbon » 20 Apr 2016, 11:29

l’internazionale una volta avuta l’idoneità si ha massimo un anno di tempo per dare il mandato a una delle tante associazioni che si occupano di adozioni internazionali. L’adozione nazionale non ha costi. L’adozione internazionale si aggira dai 15.000 ai 20.000 ( ma poi si legge in internet di gente che ha speso anche 30.000), cmq. ci sono prestiti agevolati e si può scaricare il 50% della spesa.

Post Reply

Return to “Adozione”