forum.russurrogate.com forum.russurrogate.com

Adozione, info ed esperienze

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 18 Apr 2016, 12:27

dolcemela wrote:in alcuni paesi danno neonato fino a 40 anni.

all'estero è moooolto difficile adottare un neonato, prima di tutto perchè i paesi proprio come noi hanno la loro adozione nazionale, quindi i bambini prima vengono adottati all'interno del paese,
infatti di solito i bambini adottati in internazionale hanno dai 4 anni in su.
solo nei paesi dell'africa arrivano bambini piccoli, negli altri paesi è molto difficile, ma non impossibile.

dolcemela
Posts: 915
Joined: 25 May 2015, 00:03

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by dolcemela » 18 Apr 2016, 12:27

stefystefy wrote:
roulettrussa wrote:X i costi la nazionale paghi solo poche pratiche X il tribunale l’ internazionale è’ più cara ma con alcuni enti c’è la fai sui 5000-6000 euro altri ne chiedono anche 30000. X gli assistenti sociali io dopo il corso sono molto più tranquilla mi sono sembrati umani e competenti si sono posti in modo da aiutare le coppie nel percorso e non come la santa inquisizione io li inviterei volentieri a casa mia.

5000-6000 euro per adottare sono pochi, la russia è il paese che costa di più, ma per tutti gli altri paesi gli enti vogliono sui 7000 euro per le pratiche, in più metti i viaggi che te li paghi tu, e anche il vitto, che in molti paesi è di 60 gg, quindi fate voi i conti.
immagino la spesa, quinde le cifre di 20-30 mila che sento in giro, sono veritiere...

dolcemela
Posts: 915
Joined: 25 May 2015, 00:03

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by dolcemela » 18 Apr 2016, 12:28

stefystefy wrote:
dolcemela wrote:in alcuni paesi danno neonato fino a 40 anni.

all'estero è moooolto difficile adottare un neonato, prima di tutto perchè i paesi proprio come noi hanno la loro adozione nazionale, quindi i bambini prima vengono adottati all'interno del paese,
infatti di solito i bambini adottati in internazionale hanno dai 4 anni in su.
solo nei paesi dell'africa arrivano bambini piccoli, negli altri paesi è molto difficile, ma non impossibile.
devo essere onesta, non me la sentirei di adottare un bambino non neonato, che immagino ha gia' la sua storia, tante volte davvero triste e difficile

dolcemela
Posts: 915
Joined: 25 May 2015, 00:03

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by dolcemela » 18 Apr 2016, 12:29

stefystefy wrote:
quercia33 wrote:Tempistiche: noi ci siamo informati a settembre corso iniziato a gennaio finito ora (7 mesi) il mio è’ un comune piccolo magari in grandi città fanno prima. Poi fai visita X idoneità fisica ( se tu o tuo marito avete storia di tumore diabete cardiopatie o malattie genetiche, non potete adottare, e da qui capisco perché alcune seguono la strada dell’ utero in affitto, non hanno scelta)

non buttatevi subito giù pensando di non superare la visita, io ho una malattia ai polmoni che mi affatica il cuore, ma la visita l'ho passata comunque!!
ciao stefystefy, perche viene data cosi tanta importanza alla salute di asprianti genitori?

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 18 Apr 2016, 14:13

dolcemela wrote:
stefystefy wrote:
roulettrussa wrote:X i costi la nazionale paghi solo poche pratiche X il tribunale l’ internazionale è’ più cara ma con alcuni enti c’è la fai sui 5000-6000 euro altri ne chiedono anche 30000. X gli assistenti sociali io dopo il corso sono molto più tranquilla mi sono sembrati umani e competenti si sono posti in modo da aiutare le coppie nel percorso e non come la santa inquisizione io li inviterei volentieri a casa mia.

5000-6000 euro per adottare sono pochi, la russia è il paese che costa di più, ma per tutti gli altri paesi gli enti vogliono sui 7000 euro per le pratiche, in più metti i viaggi che te li paghi tu, e anche il vitto, che in molti paesi è di 60 gg, quindi fate voi i conti.
immagino la spesa, quinde le cifre di 20-30 mila che sento in giro, sono veritiere...
si sono verissime, si spende sui 20000 euro, 30000 per la russia

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 18 Apr 2016, 14:15

dolcemela wrote:
stefystefy wrote:
dolcemela wrote:in alcuni paesi danno neonato fino a 40 anni.

all'estero è moooolto difficile adottare un neonato, prima di tutto perchè i paesi proprio come noi hanno la loro adozione nazionale, quindi i bambini prima vengono adottati all'interno del paese,
infatti di solito i bambini adottati in internazionale hanno dai 4 anni in su.
solo nei paesi dell'africa arrivano bambini piccoli, negli altri paesi è molto difficile, ma non impossibile.
devo essere onesta, non me la sentirei di adottare un bambino non neonato, che immagino ha gia' la sua storia, tante volte davvero triste e difficile
purtroppo riuscire ad adottare un neonato è difficile, si riesce solo in nazionale, ma sono pochissime le coppie che ci riescono, circa una ventina l'anno.

stefystefy
Posts: 121
Joined: 31 Mar 2016, 11:59

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by stefystefy » 18 Apr 2016, 14:18

dolcemela wrote:
stefystefy wrote:
quercia33 wrote:Tempistiche: noi ci siamo informati a settembre corso iniziato a gennaio finito ora (7 mesi) il mio è’ un comune piccolo magari in grandi città fanno prima. Poi fai visita X idoneità fisica ( se tu o tuo marito avete storia di tumore diabete cardiopatie o malattie genetiche, non potete adottare, e da qui capisco perché alcune seguono la strada dell’ utero in affitto, non hanno scelta)

non buttatevi subito giù pensando di non superare la visita, io ho una malattia ai polmoni che mi affatica il cuore, ma la visita l'ho passata comunque!!
ciao stefystefy, perche viene data cosi tanta importanza alla salute di asprianti genitori?

perchè nella maggior parte dei casi i bambini hanno sono già in età prescolare ed hanno alle spalle tanta sofferenza, quindi non danno in adozione bambini a genitori con malattie che potrebbero essere fatali, perchè sarebbe un ulteriore colpo per il bambino.
Vogliono solo genitori in grado al 100% di occuparsene.
questo è quello che ci ha detto la psicologa

barchetta99
Posts: 802
Joined: 29 May 2015, 09:15

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by barchetta99 » 19 Apr 2016, 22:19

stefystefy wrote: perchè nella maggior parte dei casi i bambini hanno sono già in età prescolare ed hanno alle spalle tanta sofferenza, quindi non danno in adozione bambini a genitori con malattie che potrebbero essere fatali, perchè sarebbe un ulteriore colpo per il bambino.
Vogliono solo genitori in grado al 100% di occuparsene.
questo è quello che ci ha detto la psicologa
ma facendo cosi restringono di molto il numero possibile di coppie aspiranti..

barchetta99
Posts: 802
Joined: 29 May 2015, 09:15

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by barchetta99 » 19 Apr 2016, 22:20

stefystefy wrote: purtroppo riuscire ad adottare un neonato è difficile, si riesce solo in nazionale, ma sono pochissime le coppie che ci riescono, circa una ventina l'anno.
per fortuna non molti neonati rimangono orfani in italia e questo credo sia un'ottimo dato!

barchetta99
Posts: 802
Joined: 29 May 2015, 09:15

Re: Adozione, info ed esperienze

Post by barchetta99 » 19 Apr 2016, 22:23

Per adottare bisogna essere sposati e se non si hanno 3 anni di matrimonio alle spalle, bisogna dimostrare di aver convissuto almeno per 3 anni.

Post Reply

Return to “Adozione”