forum.russurrogate.com forum.russurrogate.com

E' veramente così difficile adottare un bambino?

robbyscopio
Posts: 172
Joined: 01 Jun 2015, 18:37

E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by robbyscopio » 14 Jul 2015, 16:11

Ciao a tutti,
tempo fa ho scoperto di avere pochissime possibilità di avere un bambino in modo naturale. Purtroppo mi hanno riscontrato un'ovulazione tardiva che non consente ai miei ovuli di crescere ed essere quindi fecondati. La notizia mi ha ovviamnete avvilito ed amareggiato, anche se in cuor mio già da qualche mese/anno temevo per il peggio. Aver avuto la sentenza definitiva in qualche modo mi ha tolto anche l'ultima illusione, e adesso mi sento libera di pensare all'adozione in modo più concreto. Non ho la minima idea di ci che si debba fare per avviare le pratiche per un'adozione, quindi faccio alcune domande, e ringrazio fin d'ora chi mi vorrà rispondere.
Sono sposata da più di tre anni, ed io ne ho 28, mio marito 33, io sono troppo giovane?
Quanto tempo di attesa ci vuole?
Mi sebra di aver letto da qualche parte che le spese per aprire una pratica siano molto alte, è vero?
E' importante anche il reddito familiare?
In italia è impossibile adottare?

Grazie ancora a tutti.

katty
Posts: 790
Joined: 27 May 2015, 23:36

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by katty » 14 Jul 2015, 16:46

sono daccordo con l'adozione................ma non credi di correre un po' troppo! avrai anche un'ovulazione tardiva e naturalmente non puo' capitare ma hai provato tecniche di fecondazione assistita??????????? l'ovulazione tariva puo' essere pilotata benissimo con cure ormonali! perche' correre gia' da adesso!

topa
Posts: 782
Joined: 27 Jun 2015, 11:15

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by topa » 14 Jul 2015, 22:26

katty wrote:sono daccordo con l'adozione................ma non credi di correre un po' troppo! avrai anche un'ovulazione tardiva e naturalmente non puo' capitare ma hai provato tecniche di fecondazione assistita??????????? l'ovulazione tariva puo' essere pilotata benissimo con cure ormonali! perche' correre gia' da adesso!
Ma che consiglio è questo?????

suona come: prima di decidere per l'ultima spiaggia prova a....
non credo che tu abbia una chiara, quanto mai vaga, idea di cosa sia l'adozione!

gabrycia
Posts: 532
Joined: 21 May 2015, 11:23

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by gabrycia » 14 Jul 2015, 22:29

In Italia fare un'adozione Nazionale e' come vincere al super enalotto, solo pochissimi fortunati e .......... ci riescono.

baum
Posts: 745
Joined: 16 Apr 2014, 15:04

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by baum » 15 Jul 2015, 16:35

Ciao robby.
a 28 anni sei giovane anagraficamente ma hai già superato abbondantemente l'età minima
Bisogna avere almeno tre anni di matrimonio o di convivenza dimostrata.
Avete ottime possibilità di avere un bimbo piccolo.
La strada è molto molto dura e lunga.
Dovete essere molto convinti, pensarci bene perchè credimi il "martellamento" da parte degli assistenti sociali e psicologi sarà molto forte.
La cosa più importante è aver superato dentro di sè la mancata genitorialità biologica ed essere convinti che l'adozione richiede ancora più amore, pazienza e dedizione di una genitorialità biologica.
Per quanto piccolo, un bambino abbandonato porterà sempre con sè il suo vissuto e la vostra abilità dovrà essere nell'appoggiarlo, amarlo ed accompagnarlo nell'affrontare in seguito questa parte della sua storia.
L'aiuto che riceverete sarà tanto, esistono tante associazioni che si occupano delle problematiche di genitori e figli adottivi. Credimi è un viaggio lungo e straordinario, impegnativo ma bellissimo, bisogna armarsi di pazienza, e volontà e forse le difficoltà ed i lunghi tempi servono davvero.
In bocca al lupo

dolivia
Posts: 291
Joined: 16 Apr 2014, 15:22

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by dolivia » 15 Jul 2015, 20:57

Ti conviene sentire la cancelleria del Tribunale dei Minori della tua regione, in molte vengono organizzati dei corsi di approfondimento (tra l'altro spesso obbligatori o molto consigliati) prima di presentare la disponibilità in cui avrai molte spiegazioni alle tue domande e ti farai molte altre domande
Voi siete giovani e anche in adozione nazionale potreste avere qualche chance in più! Comunque ci sono anche coppie non sterili che adottano e anche coppie con figli biologici!

nocciolinarosa
Posts: 348
Joined: 22 May 2015, 11:25

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by nocciolinarosa » 19 Jul 2015, 12:40

Nazionale..possibile!

ciao a tutti, innanzitutto.. nessuno prende i bambini negli orfanotrofi, questo è un mito che pensavo fosse già sfatato..tutto ovviamente passa dal tribunale! è vero che le statistiche dicono che l'adozione nazionale è rara, e anche nel corso in preparazione all'adozione l'Asl non nasconde le statistiche poco incoraggianti...

aladadi
Posts: 464
Joined: 19 Jun 2015, 20:56

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by aladadi » 25 Jul 2015, 21:46

Adozione nazionale solo per pochi fortunati
L'Adozione Nazionale, e' solo per pochi fortunati, non e' giusto dare illusioni, o certezze, quando la verita' e' questa, solo poche coppie hanno il privilegio dell'adozione nazionale, mentre la stragrande maggioranza di coppie che iniziano il percorso dell'adozione sceglie quella internazionale.

minuttina
Posts: 534
Joined: 28 Jun 2015, 13:18

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by minuttina » 25 Jul 2015, 23:04

salve a tutti!! in attesa di notizie da parte del tribunale di bari! sono passati già tre anni dal momento in cui abbiamo consegnato la domanda,ma niente, è calato un silenzio......

needyou
Posts: 214
Joined: 21 May 2015, 09:52

Re: E' veramente così difficile adottare un bambino?

Post by needyou » 26 Jul 2015, 13:04

Agenzie???
ma non si va in tribunale per le prataiche???
non ci capisco + niente...

Post Reply

Return to “Adozione”